Fasi di montaggio

A. INSTALLAZIONE PANNELLI DI BASE
B. INSTALLAZIONE PANNELLI TEMINALI
C. FISSAGGIO DEL DAVANZALE MONOLITICO CON ANGOLO ASSEMBLATO
D. SIGILLATURA DELLE FUGHE

A. INSTALLAZIONE PANNELLI DI BASE

1.
Prelevare il pannello dalla cassa in legno

2.
Tagliare a misura e/o eseguire angoli se necessario (vedere apposita sezione)

3.
Posizionare il pannello con acciaio rivolto verso l’alto su un banco di appoggio

4.
Fissare le staffe di base e le staffe superiori tramite rivetti in dotazione (fare attenzione al giusto posizionamento delle staffa di partenza, devono essere fissate in modo opposto a quelle superiori)

5.
Posizionare i rivetti in dotazione sulla staffa e serrare la staffa

6.
Posizionare il pannello in corrispondenza del muro avendo cura di controllare l’allineamento della fuga verticale

7.
Eseguire i fori per il tassello e fissare la prima staffa esterna tramite apposito tassello (tassello non incluso)




ZOOM

8.
Regolare il pannello di partenza allineando sia il piano che la profondità (utilizzare spessori sul retro delle staffe per regolare eventuali fuori piombo della muratura)

9.
Serrare il tassello

10.
Inserire barra kerf sul pannello

11.
Innestare il pannello superiore sulla barra kerf inserendo i distanziatori per piastrelle della fuga desiderata (min 3 max 5 mm)




ZOOM

12.
Forare in corrispondenza delle staffe del pannello superiore

13.
Applicare spessori sul retro delle staffe per regolare eventuali fuori piombo della muratura

14.
Serrare il tassello